Lover

Lover

LOVER, olio su tela, 30 x 40cm. Anno 2017.

IT

Mani di uomo, mani forti. Un’orchidea blu pinzata fra le dita, e un anello sull’anulare.

Non è una mano qualunque, ma quella dell’uomo che affianca la mia vita. L’orchidea rappresenta il momento in cui ho pensato “è fatta”. Quel punto di non ritorno in cui ti accorgi che il tuo cuore, ormai, non ti appartiene più. Quella svolta che rende un amore estivo, qualcosa che speri duri in eterno. Un regalo accompagnato da un biglietto e lacrime di commozione perchè, per la prima volta, ti rendi conto che qualcuno sta cercando di renderti felice. E l’anello, non un segno di fidanzamento, ma un dono prima di un distacco che ci ha resi ancora più uniti.

Una mano che mi accarezza, mi tocca, mi stringe.

 

EN

Hands of man, rude hands.

 A blue orchid clamped between his fingers, and a silver ring.

It’s not a hand any, but that of the man who affords my life. The orchid represents the moment when I thought “is made”. That point of no return when you realize that your heart, by now, does not belong to you anymore. That turn that makes a summer love, something that it endures forever. A gift accompanied by a message and tears of emotion on my face because, for the first time, you realize that someone is trying to make you happy. And the ring, not a sign of engagement, but a gift before a detachment that made us even more united.

A hand that caresses me, touches me, clutches me.

 

 

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: